Dyckerhoff (Buzzi Unicem): utile netto scende a 96 mlnEUR nei 9 mesi, -32% per i ricavi

Inviato da Redazione il Lun, 09/11/2009 - 09:07
Quotazione: BUZZI UNICEM
Nei primi nove mesi del 2009 Dyckerhoff, società tedesca controllata da Buzzi Unicem, ha registrato un giro d'affari in discesa del 32%, attestandosi a quasi 1,1 miliardi di euro. Nello stesso periodo il margine operativo lordo (ebitda) è sceso del 48% a 241 milioni, di cui 24 milioni riferiti a componenti positive non ricorrenti. Il risultato prima delle imposte, pari a 128 milioni, è peggiorato di 218 milioni. Di conseguenza da gennaio a settembre 2009 l'utile netto Dyckerhoff è calato a 96 milioni. Per l'intero esercizio, la società prevede che il fatturato scenda a 1,4 miliardi a causa della difficile situazione economica soprattutto in Russia, Ucraina e Stati Uniti. La redditività caratteristica dovrebbe risultare leggermente al di sopra del 20% ed il ROS (utile netto/fatturato) di poco superiore al 7%.
COMMENTA LA NOTIZIA