1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Dyckerhoff (Buzzi Unicem): perdita trimestrale a 35 milioni, giù il fatturato in scia a condizioni climatiche

QUOTAZIONI Buzzi Unicem
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dyckerhoff, controllata del gruppo Buzzi Unicem, ha chiuso il primo trimestre del 2013 con una perdita pari a 35 milioni di euro, in peggioramento rispetto al rosso di 32 milioni dello stesso periodo dell’anno scorso. In calo dell’11% il fatturato che si è attestato a 256 milioni di euro contro i 289 milioni di un anno fa. Nei primi tre mesi del 2013, spiega la società in una nota, il clima rigido ha causato un notevole calo dei volumi, con la sola eccezione della Russia dove sono aumentati e Stati Uniti dove sono rimasti pressochè stabili. Il margine operativo lordo (Ebitda) è risultato negativo per 9 milioni di euro mentre il risultato operativo (Ebit) si è attestato a -40 milioni di euro.

Per l’esercizio in corso, Dyckerhoff prevede un fatturato consolidato e un Mol stabili rispetto al 2012, sulla base del presupposto che in corso d’anno venga recuperata la diminuzione dei volumi dovuta alla stagionalità negativa del primo trimestre. L’utile ante imposte e l’utile netto saranno favoriti dal non ripetersi delle svalutazioni straordinarie effettuate nel 2012.