1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Dura poco l’avventura di ArcelorMittal in Mozambico: chiuso impianto a Maputo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il maggior produttore siderurgico mondiale, ArcelorMittal, ha deciso di chiudere l’impianto di acciaio nella capitale del Mozambico, Maputo, a causa della debolezza della domanda che ha portato a una flessione dei pezzi. La notizia è riportata dall’agenzia stampa del Mozambico, AIM. ArcelorMittal aveva acquisito l’impianto nel 2007 pagandolo circa 11 milioni di dollari e l’inaugurazione si era tenuta nel 2008.