Due buone notizie per Alitalia, ma il titolo a Piazza Affari non vola

Inviato da Alessandro Piu il Ven, 16/06/2006 - 12:34
Quotazione: ALITALIA
Non riesce a prendere velocità Alitalia a Piazza Affari e a staccarsi dai bassi fondi nei quali è precipitata da metà maggio con l'abbandono della soglia psicologica dell'euro di valore. Il titolo della compagnia di bandiera italiana arretra dello 0,29% a 0,7995 euro nonostante le due notizie sostanzialmente positive uscite in mattinata, la crescita del taffico passeggeri nel mese di maggio e l'accordo con Meridiana che le permetterà di volare nuovamente sulle proficue rotte per la Sardegna. Graficamente Alitalia rimane schiacciata sotto la resistenza a 0,85 euro. Sopra questo livello Alitalia andrebbe al difficile test della trendline discendente dal settembre 2005 con obiettivo, in caso di rottura, a 0,92 euro dove è prevedibile un ritorno delle vendite. AL ribasso fondamentale la tenuta del supporto a 0,75 euro sotto il quale nuovo segnale negativo e primo obiettivo a 0,65.
COMMENTA LA NOTIZIA
starfalcioni scrive...
ulisse3000 scrive...
Piramidas scrive...
codam scrive...