1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ducati posticipa l’assemblea ordinaria

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il cda di Ducati Motor ha deliberato la posticipazione dell’assemblea ordinaria inizialmente fissata in prima convocazione al 20 marzo per l’8 aprile e in seconda convocaione al 10 aprile. Lo rende noto la società in un comunicato in cui si chiarisce che la decisione avviene “in seguito alla firma dell’accordo definitivo per il passaggio della quota di maggioranza relativa da TPG
a Invest Industrial” e della conseguente necessità di “aggiornare il progetto di bilancio civilistico ed il bilancio
consolidato 2005″. La società ha inoltre reso noto di prevedere per il 2006 ricavi per circa 310 milioni di euro, un EBITDA del 10% dei ricavi ed
una perdita pari a circa il 3% del fatturato, un breakeven nel 2007 ed un ritorno all’utile a partire dal
2008.