1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ducati: piano industriale a metà aprile, focus su moto ad alta cilindrata

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il futuro di Ducati vedrà le attenzioni rivolte principalmente sulle moto ad alta cilindrata e ad alto margine, puntando molto sui nuovi modelli in arrivo il prossimo anno. Il cambio di guardia alla guida della società, con Investindustrial della famiglia Bonomi che ha preso il posto di Tpg, porterà questa primavera al varo del nuovo piano industriale che dovrebbe prevedere anche la riduzione dello stock dei dealer e dei costi fissi con l’obiettivo di migliorare la cassa del gruppo bolognese. “Il piano industriale sarà pronto verso la metà di aprile”, ha annunciato Enrico D’Onofrio, direttore finanziario del gruppo, nel corso dello Star Conference 2006 in corso di svolgimento a Milano. Sempre a metà aprile è prevista l’assemblea dei soci che provvederà alla nomina del nuovo cda. Nuovi modelli sono previsti a partire dal 2007, “quando ci sarà la ripresa vera e propria”. Parola di Federico Minoli, attuale presidente ed amministratore delegato di Ducati che dovrebbe essere confermato al timone della società anche dopo il cambio al vertice societario. In attesa dei nuovi modelli, la società implementerà la strategia volta a puntare su elevate performance del motore, nella driving experience e nei freni, grazie alla collaborazione di Brembo, fornitrice unico.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CORPORATE GOVERNANCE

Zucchi: nominato il nuovo Direttore Finanziario

Il Cda della Vincenzo Zucchi ha annunciato che Antonio Bulfoni è stato nominato Direttore Finanziario e Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili societari. “Laureato in Economia e Commercio presso …

Raccomandazioni specifiche per paese

UE avverte l’Italia: “sforzo” dello 0,3% del PIL nel 2018

C’è un rischio di deviazione significativa dal percorso verso l’obiettivo di medio termine, per questo l’Ecofin ha chiesto all’Italia uno sforzo strutturale di almeno lo 0,3% del Pil nel 2018. …

Proposta legge orari negozi

Confcommercio: “Su liberalizzazione disponibili al confronto”

La Confcommercio plaude all’iniziativa del governo sul freno alla liberalizzazione degli orari dei negozi presentata nei giorni scorsi. “Prendiamo atto dell’intenzione del Governo e del Parlamento di intervenire per regolamentare …

Bollettino economico luglio

Bankitalia: in calo Npl, – 1,7% nel I trimestre

In calo l’incidenza dei crediti deteriorati sul totale dei finanziamenti erogati dalle banche. Lo indica Bankitalia nel Bollettino mensile di luglio. “Nei primi tre mesi del 2018 il flusso dei …