1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ducati: attesa nota nel pomeriggio, per Tpg sarebbe uscita con lieve plusvalenza

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sempre alti gli scambi su titoli Ducati a metà seduta. Al momento sono infatti passate di mano tre milioni di azioni circa, con il titolo che viaggia in rialzo del 3,36% a 1,17 euro. Nel primo pomeriggio dovrebbe essere pubblicata una nota di Investindustrial, che sembra sia stata richiesta dalla Consob, al fine di poter fare chiarezza sulle voci riportate dal quotidiano finanziario Mf. Secondo le indiscrezioni il fondo di private equity guidato da Andrea Bonomi acquisirebbe la partecipazione del 35,15% in carico a Texas pacific group (Tpg), che vale ai prezzi correnti intorno a 70 milioni di euro. Se i rumors fossero confermati l’acquirente sarebbe poi costretto al lancio di un’opa obbligatoria, che avverrebbe ad un prezzo “non inferiore alla media aritmetica fra il prezzo medio ponderato di mercato degli ultimi dodici mesi e quello più elevato pattuito nello stesso periodo dall’offerente per acquisti di azioni ordinarie” come cita il Testo unico sulla finanza. L’opa potrebbe quindi essere lanciata ad un valore intorno ad 1,05 euro. Le prime voci di un interesse di Bonomi sono relative agli inizi di luglio, ma poi non se n’era più parlato. Tpg, secondo quanto risulta a Finanza.com, ha in carico il pacchetto Ducati a 0,8 euro per azione. La cessione dovrebbe portare quindi una plusvalenza ma non si tratterebbe dell'”affare del secolo”.