Du Pont crolla e appesantisce il Dow Jones

Inviato da Redazione il Mar, 26/07/2005 - 16:23
Decisa scivolata verso il basso per le azioni del gruppo chimico Du Pont, che perdono attualmente il 5,7% a 41,50 dollari, contribuendo a mantenere l'indice Dow Jones (al contrario di Nasdaq e S&P) in territorio negativo. Il forte movimento al ribasso avviene in seguito alla presentazione di un outlook sull'utile per l'intero 2005 che al netto di voci straordinarie si porrebbe decisamente al di sotto dell'attuale range delle aspettative. Non è quindi bastato a contenere le vendite sul titolo il raddoppio dell'utile societario (salito a 1,02 miliardi di dollari) registrato nel secondo trimestre e reso noto prima dell'apertura. Al netto di voci straordinarie tale utile è inoltre risultato al di sotto delle attese di mercato, con un eps di 90 centesimi contro i 96 delle aspettative.
COMMENTA LA NOTIZIA