Dresdner teme per le svalutazioni di Fortis, il titolo cade

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Forti ribassi per le banche del Benelux, su tutte Fortis (-6,7% a 13,83 euro, dopo che Dresdner Kleinwort in una nota emessa oggi e raccolta da Finanza.com ha tagliato il proprio giudizio su Fortis da buy a add, citando la possibilità che la banca possa essere costretta a nuove svalutazioni nel 2008 su asset legati ai subprime. Il prezzo obiettivo del titolo Fortis è stato tagliato da 28 a 22 euro. In flessione anche altri gruppi finanziari dell’area, con Ing che cede il 2,5% e Aegon il 3%.