Draghi: per una crescita stabile puntare sull'occupazione

Inviato da Redazione il Mar, 27/03/2007 - 08:53
Il mercato del lavoro è il nodo centrale dell'economia italiana ed è su questo che occorre puntare l'attenzione. Per il ritorno a una crescita stabile occorre sviluppare di più la produttività e aumentare il tasso di occupazione. E' questa l'idea del governatore della Banca d'Italia, Mario Draghi, che è intervenuto durante la giornata di studi in onore di Giulio Gagliani all'Università della Calabria. "Creare un ambiente dove la produttività torni a crescere a ritmi sostenuti e aumentare il tasso di occupazione sono obblighi imposti dall'evoluzione demografica", afferma Draghi. Infatti, si sta manifestando sempre più il problema della scarsità di risorse a causa del progressivo invecchiamento della popolazione. Ma non solo. Il governatore della banca affronta anche il problema dell'occupazione femminile e quello dell'evasione fiscale.
COMMENTA LA NOTIZIA