Draghi: potremo intervenire a giugno se necessario, dopo aver visto le nuove stime

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 08/05/2014 - 15:28
Una possibile mossa della Banca centrale europea (Bce) potrebbe avvenire già nella prossima riunione di giugno. Lo ha fatto intuire chiaramente il presidente della Bce, Mario draghi, che nel corso della conferenza stampa a Bruxelles ha detto": Potremo intervenire se necessario la prossima volta". "Non ci vogliamo rassegnare a una bassa inflazione - ha spiegato Draghi - Non siamo contenti della strada che sta prendendo l'inflazione". Per questo, "dopo aver visto le nuove stime di giugno, potremo intervenire se necessario".


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA