1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Draghi: domanda scomoda sul figlio trader, SuperMario non si scompone

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel corso della conferenza stampa odierna, che ha fatto seguito alla riunione del board Bce, dalla platea di giornalisti presenti è giunto anche un quesito particolare riguardante il figlio del numero uno dell’Eurotower.

Alla giornalista che chiedeva sul possibile conflitto d’interessi relativo al lavoro del figlio come dealer finanziario, Mario Draghi ha risposto nettamente: “Il mestiere di mio figlio è il trader e non il dealer. Comunque è una scelta che ha fatto lui cinque anni fa e il Parlamento europeo non ha ritenuto che si trattasse di conflitto d’interesse”.