1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Draghi: la Bce è pronta ad agire a marzo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Banca centrale europea potrebbe agire in marzo se le condizioni dei mercati finanziari e l’indebolimento dei prezzi delle materie prime impatteranno sulle aspettative di inflazione. Lo ha affermato il governatore della Banca centrale europea Mario Draghi nel corso dell’audizione alla Commissione affari economici e monetari del Parlamento europeo. Due i fattori che la Bce analizzerà per arrivare a un’eventuale azione: “il trasferimento delle pressioni esogene al ribasso sull’inflazione ai salari e ai prezzi domestici e l’effetto delle recenti turbolenze finanziarie sulla trasmissione della nostra politica monetaria. Se entrambi questi fattori comporteranno un rischio al ribasso sulla stabilità dei tassi non esiteremo ad agire”.