D.R. Horton: gli ordini di case frenano e il titolo crolla

Inviato da Marco Barlassina il Ven, 14/07/2006 - 16:20
Ribasso di quasi 10 punti percentuali per i titoli del maggior costruttore di abitazioni degli Stati Uniti, D.R. Horton, che arretrano ora fino a 20,62 dollari. Il movimento verso il basso avviene dopo che la società ha reso noto a mercati chiusi che gli ordini per il terzo trimestre hanno registrato una diminuzione del 7,3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La società ha inoltre ridotto le sue stime sull'utile per azione relativo all'intero esercizio fiscale a 3,65 dollari. In precedenza D.R. Horton aveva fissato le proprie previsioni nel range 5,25 - 5,35 dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA