1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Dow e S&P terminano l’ottava sopra la parità, Apple penalizza il Nasdaq

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chiusura di ottava con il segno più per il Dow (+0,62% a 13.155,13 punti) e lo S&P (+0,29% a 1.418,07) che hanno capitalizzato gli aggiornamenti relativi l’andamento del mercato del lavoro. A novembre il tasso di disoccupazione è sceso al 7,7%, il livello minimo da quasi quattro anni, e il saldo delle payrolls è risultato positivo per 146 mila unità, 56 mila in più rispetto alle attese. Una lettura più approfondita dei dati rivela che la contrazione del tasso di disoccupazione è stata favorita dal calo delle persone in cerca di lavoro (-350 mila unità) mentre l’incremento delle payrolls è da prendere con il beneficio di inventario alla luce della revisione dei dati relativi i due mesi precedenti. Segno meno invece per il Nasdaq, -0,38% a 2.978,04, penalizzato dal -2,56% messo a segno dal titolo Apple che ha perso quasi il 25% rispetto ai massimi toccati a settembre. Il Ceo di Cupertino, Tim Cook, ha annunciato un investimento da 100 milioni di dollari per portare negli Usa la produzione di una delle linee dei pc Mac.

Tra i titoli in maggiore evidenza segnaliamo il +2,62% di American International Group che ha capitalizzato le indiscrezioni relative la possibile cessione, per oltre 5 miliardi di dollari, di una quota di maggioranza in International Lease Finance. Per quanto riguarda i giudizi, +0,44% per McDonald’s nel giorno in cui Janney ha promosso la catena di fast-food a “buy” e -0,93% per Yum! Brands, su cui RBC ha ridotto il prezzo obiettivo da 82 a 77 dollari.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Audizione governatore Federal Reserve

Powell (FED): “UE non è nemica degli USA”

Smentisce le parole del presidente Donald Trump pronunciate qualche giorno fa alla vigilia del summit Nato il numero uno della FED, Jerome Powell. “Crede che l’Unione europea sia un nemico …

Intervento del vice ministro dell'economia

Garavaglia (MEF): “Taglio tasse per imprese a breve”

Buone notizie per le imprese. Già prima della fine dell’estate potrebbe esserci un provvedimento sul taglio delle tasse. Così Massimo Garavaglia, vice del ministro dell’Economia, Giovanni Tria, a margine di …

Summit a Washington

Dazi: il prossimo 25 luglio incontro Trump-Juncker

Il prossimo 25 luglio il presidente della Commissione ue, jean-Claude Juncker, incontrerà il presidente degli USA Donald Trump a Washington. L’incontro verterà sulla questione commerciale come sottolinea la stessa Commissione …

Mercato immobiliare sottotono

USA: indice Nahb sotto le attese a luglio

Il mercato immobiliare americano mostra segni di cedimento con l’indice Nahb (National Association of Home Builders) che a luglio si quota a 68 punti, inferiore al consensus pari a 69 …