1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Dow e S&P aggiornano i massimi storici, -2,7% per McDonald’s

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo qualche tentennamento nella prima parte, e a dispetto delle indicazioni in arrivo dai dati macro e dalle trimestrali, gli indici statunitensi si portano sopra la parità. Il Dow Jones e lo S&P, che poco fa hanno aggiornato i massimi storici a 15.576,21 e a 1.697,61 punti, in questo momento quotano rispettivamente in rialzo dello 0,1% e dello 0,25%. Segno più anche per il Nadsaq che avanza dello 0,35%.

A giugno l’indice che misura l’andamento delle vendite di case esistenti ha evidenziato un calo dell’1,2% a 5,08 milioni di unità. Il dato ha deluso gli analisti che avevano scommesso su una crescita da 5,18 a 5,26 milioni.

Tra le società che hanno presentato i conti spicca il -2,7% di McDonald’s che nel secondo trimestre ha visto il giro d’affari salire del 2% a 7,08 miliardi di dollari con un utile in crescita da 1,35 a 1,4 miliardi di dollari.