Dow Jones a un passo da quota 10800

Inviato da Marco Barlassina il Gio, 08/06/2006 - 17:46
Si aggrava la situazione sui mercati azionari statunitensi, dove il Dow Jones scende di oltre un punto percentuale, arrivando in questo momento a toccare i 10813 punti. Molto peggio fa il Nasdaq, che cede l'1,85% a 2112 punti. Una serie di rialzi ai tassi d'interesse che hanno interessato Eurozona, Corea del Sud e India, hanno rinvigorito lo scenario di restrizioni monetarie a livello globale e quindi l'ipotesi dell'approssimarsi di una frenata dell'economia mondiale. A livello settoriale anche nella seduta odierna si osserva all'interno del Dow Jones la preferenza degli investitori per comparti difensivi, quale in particolare quello dei beni di largo consumo, dove Procter & Gamble beneficia anche della conferma dell'outlook sulle vendite del quarto trimestre fiscale.
COMMENTA LA NOTIZIA