1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Dow in calo di 300 punti in avvio, upgrade spinge Verizon

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La prosecuzione delle tensioni commerciali con la Cina spinge al ribasso le borse newyorkesi: nei primi scambi il Dow Jones perde 300 punti, pari all’1,2%, lo S&P500 segna un -0,86 e il Nasdaq un -0,87 per cento.

A livello di singole performance, -0,27% di Wells Fargo che, stando alle indiscrezioni riportate dal Wall Street Journal, starebbe per annunciare una ristrutturazione della divisione wealth management. Acquisiti invece su Verizon (+0,88%) grazie alla promozione a “comprare” annunciata dagli analisti di Deutsche Bank.

In agenda macro troviamo le indicazioni relative permessi di costruzione e nuovi cantieri, i primi sono scesi da 1,36 a 1,3 milioni, i secondi hanno evidenziato un incremento di 700 mila a 1,35 milioni.