FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Schiaffo del mercato a Dow Chemical dopo la deludente trimestrale. Il titolo del gruppo chimico cede circa il 6% a Wall Street. Il quarto trimestre del 2012 si è chiuso con una perdita netta di 716 milioni di dollari, peggiore del rosso da 20 milioni di dollari dello stesso periodo del 2011. A livello rettificato, ossia escludendo alcune poste straordinarie, si è registrato un utile di 0,33 dollari per azione, in rialzo del 32% rispetto all’anno prima ma sotto i 0,34 dollari pronosticati dagli analisti.