1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Il dossier Volare nelle stanze all’Antitrust

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il dossier Alitalia-Volare è arrivato nelle stanze dell’Antitrust. All’inizio della prossima settimana il numero uno della compagnia di bandiera, Giancarlo Cimoli, si recherà negli uffici del Garante della Concorrenza portando con sè tutta la documentazione sull’operazione. Da quel momento l’Autorità guidata da Antonio Catricalà avrà 30 giorni per analizzare i dati in fase di pre-istruttoria formale che però allungherebbe di altri 45 giorni l’iter della decisione finale. I tempi, come fanno notare i sindacati, sono strettissimi a causa dei ritardi delle procedure di assegnazione della gara di vendita. E un intervento dell’Antitrust lungo 75 giorni rischia di aggravare il quadro. Volare è quindi con l’acqua alla gola: da una parte ci sono 700 dipendenti, a corto degli stipendi di febbraio e marzo, mentre i creditori bussano alla porta e chiedono, in particolare, il pagamento dei leasing degli aeromobili che rischiano, senza interventi, di tornare nelle mani dei legittimi proprietari.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Commessa per AW109 GrandNew

Leonardo debutta nel mercato elicotteristico irlandese

Leonardo si aggiudica un nuovo affare questa volta in Irlanda. La società guidata da Alessandro Profumo e il distributore ufficiale dei suoi elicotteri civili nel Regno Unito e in Irlanda, …

Documento per summit Argentina

Fmi, G20: “Italia eviti stimoli di bilancio pro-ciclici”

Da evitare gli stimoli di bilancio pro-ciclici per paesi come l’Italia dove la posizione è vulnerabile alla perdita di fiducia del mercato. Così scrive il documento preparato dal Fondo monetario …

Riservato a investitori istituzionali

Banco Bpm lancia nuovo covered bond

Banco Bpm ha lanciato un nuovo covered bond riservato a investitori istituzionali e qualificati e una volta emesso verrà quotato alla borsa del Lussemburgo. Il bond ha come sottostante un …

Report dell'agenzia di rating

Moody’s: con Iliad in Italia la più colpita Wind Tre

L’ingresso di Iliad nel mercato italiano ridurrà i ricavi da servizi dei tre operatori presenti, Wind Tre, Telecom Italia e Vodafone. Il calo sarà nel dettaglio del 4-6% solo nel …