1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Il dossier Efibanca potrebbe essere più ghiotto del previsto per Barclays

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La speculazione bussa alla porta del gruppo inglese, Barclays, che dopo aver digerito un bel pezzo di Lehman Brothers sta lavorando a 360 gradi per espandersi in diversi Paesi europei. E anche tra i nostri confini la banca sta lavorando sulla base di due direttrici: la crescita e le acquisizioni. I dossier sui quali, secondo i rumors, sarebbe operativa sono numerosi. L’interesse più recente sarebbe quello per Efibanca, sulla quale sarebbe in corso una trattativa ben avviata con il Banco Popolare. Lo riporta Plus, l’inserto economico del Sole 24 Ore, specificando che ad alcuni addetti ai lavori la merchant sembra però un po’ al di fuori dal business core di Barclays. Al di là dei giochi della speculazione, il colosso inglese sarebbe interessato non solo all’acquisto di Efibanca ma anche alle controllate BP Cremona e BP Crema. Secondo gli analisti questa ipotesi avrebbe senso. Come spiegano a Equita “la vendita di Efibanca su base stand-alone è un evento molto improbabile, mentre un dual-deal che comprende anche alcune banche reti – che permetterebbero a Barclays di rafforzare rapidamente la propria presenza sul mercato – ha molte più possibilità di concretizzarsi”.