Dopo Wind Sawiris punta a polo del Mediterraneo

Inviato da Redazione il Mer, 18/05/2005 - 08:47
Quotazione: ENEL
E' tempo di decisioni importanti per l'affaire Wind. Il timing che porta dritto alla conclusione sulla dismissione della Cenerontola delle tlc sta volgendo al termine. E il tycoon egiziano, Naguib Sawiris, indicato come il prossimo padrone di Wind, ieri nel corso di una presentazione organizzata da Deutsche Bank, si è sbottonato. Il suo disegno di espansione nel pianeta tlc non si limita all'Italia. Dopo il Belpaese, dove sta concludendo l'operazione con Enel, Sawiris punta "alla Francia, alla Spagna e alla Grecia". Tutto dovrà avvenire, ha avvertito il magnate, senza passare attraverso una guerra di prezzi.
COMMENTA LA NOTIZIA