1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Dopo Ucraina e Islanda arriva piano di salvataggio firmato Fmi per l’Ungheria

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo Ucraina e Islanda l’Ungheria è il terzo Paese a ottenere un prestito dall’Fmi per superare le turbolenze della crisi finanziaria mondiale. Nella notte è stato trovato il Fondo monetario internazionale, la Banca Mondiale e l’Unione Europea hanno trovato l’accordo sul prestito da 20 miliardi di euro da concedere all’Ungheria sul baratro del crac a causa del perdurare della crisi finanziaria. L’apporto di competenza del Fmi sarà di 12,5 miliardi di euro, quella dell’Ue di 6,5 miliardi di euro, mentre la Banca Mondiale contribuirà con un miliardo di euro.