1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Doom loop: abbraccio mortale BTP-banche, tra le straniere la prima è BNP Paribas

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le banche italiane non sono le uniche esposte ai BTP. Le banche francesi, per esempio, stando ai dati dell’Autorità bancaria europea, detenevano un valore combinato di bond italiani per 44 miliardi di euro; le banche spagnole per 29 miliardi.

Tre poi sono in particolare le banche non italiane che sono le più esposte, in termini assoluti, al debito italiano, secondo la ricerca di Dor.

Sono BNP Paribas, Dexia, e Banco Sabadell.

In particolare, BNP Paribas, la prima banca francese, detiene bond italiani per un valore totale di 16 miliardi di euro.

Dexia, banca franco-belga che è collassata due volte ed è stata salvata altrettante volte tra il 2008 e il 2011, ha una esposizione di 15 miliardi verso il debito pubblico italiano.

Banco Sabadell ha investito 10,5 miliardi di euro in BTP, l’equivalente di quasi il 40% del suo intero portafoglio di asset fissi, che ammonta a 26,3 miliardi, e il 110% del suo capitale Tier 1.