Domani Microsoft presenta: Windows 8 e il nuovo tablet Surface

Inviato da Floriana Liuni il Gio, 25/10/2012 - 17:05
Quotazione: MICROSOFT CORPORATION
Fine dell'attesa: domani sarà finalmente presentato Windows 8, il nuovo sistema operativo pensato da Microsoft per il mercato dei mobile device, che si annuncia come una vera rivoluzione. Basta con gli aggiornamenti, marginali o meno, delle versioni precedenti, che si susseguono fin dai tempi di Windows 95, vero punto di svolta nella tecnologia offerta dalla società fondata da Bill Gates. Con l'avvento di smartphone e tablet, che mettono al centro dell'esperienza dell'utente la tecnologia touch-screen, c'era l'esigenza di una veste totalmente nuova.

Questo è quel che promette Windows 8: un sistema in cui il desktop non sarà il fulcro dell'ambiente operativo, ma sarà solo una delle tante applicazioni, pur se una delle più importanti. Questo consentirà al nuovo software di adattarsi a tutti i device, dai pc agli smartphone ai tablet: soprattutto alla nuova creatura di Redmond, Surface, che farà il suo ingresso nel mondo in contemporanea al nuovo sistema operativo, giusto in tempo per sfidare l'iPad mini di Apple e il nuovo Kindle di Amazon alla vigilia dello shopping natalizio.

Il nuovo ambiente operativo sarà ibrido, ottimizzato sia per l'esperienza "touch" che per l'uso di tastiera e mouse. Il segreto sta nell'interfaccia Modern Ui, che propone una pagina iniziale che rende inutile il tasto "start": dallo schermo di partenza si potrà infatti accedere al desktop come a tutte le altre applicazioni. L'idea è di creare un contesto che possa andar bene sia per il lavoro - ambiente in cui il sistema operativo Windows è tuttora il padrone assoluto - che per lo svago, sfidando la semplicità dell'iOs di Apple. A questo scopo il lavoro maggiore del team di Microsoft ora sarà aumentare il numero di applicazioni a disposizione: nel Windows Store ce ne sono solo poche migliaia, contro le centinaia di migliaia di Android e Apple.

Intanto, Windows 8 si può già ordinare: per la modica cifra di 29,99 euro si può scaricare l'aggiornamento dell'attuale sistema operativo, mentre la confezione del programma costa 59,99 euro. Oppure si può sempre acquistare un nuovo pc, tablet o smartphone già completo dell'intero sistema operativo.
COMMENTA LA NOTIZIA