1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Dollaro-yen a record in tre mesi dopo elezioni Giappone. Euro estende cali in settimana Bce

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Euro sotto pressione, sconta la forza del dollaro, che testa il massimo in tre mesi nei confronti dello yen, dopo la riconferma del partito di governo del premier Shinzo Abe alle elezioni in Giappone.

L’esito delle elezioni porta gli operatori di mercato a speculare sul proseguimento di una politica monetaria, quella della Bank of Japan, incentrata sull’indebolimento dello yen.

Il dollaro beneficia ancora dell’effetto approvazione del budget Usa.

I due fattori fanno salire il cambio dollaro-yen fino a JPY 114,10, al record dallo scorso 11 luglio.

Il Dollar Index sale a 93,872, al record dallo scorso 6 ottobre.

Frena l’euro in attesa della riunione della Bce in calendario questa settimana, giovedì 26 ottobre, cedendo lo 0,25% circa a $1,1757, dopo il -0,6% dello scorso venerdì.