1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Dollaro sotto pressione per ritardo riforma fiscale Trump, euro a $1,1657

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il dollaro ha fatto dietrofront rispetto al massimo in tre mesi e mezzo testato nei confronti dello yen, sulla scia della notizia secondo cui l’annuncio sulla tanto attesa riforma fiscale di Donald Trump è stato rimandato di un giorno.

Dopo essere salito nelle contrattazioni overnight fino a JPY 114,450, il record dallo scorso 11 luglio, il biglietto verde ha ceduto al di sotto della soglia JPY 114, a JPY 113,89.

Euro-dollaro in rialzo dello 0,33%, a $1,1657. La sterlina avanza sul dollaro, +0,29% a $1,3284. Euro-yen piatto, +0,06%, a JPY 132,76, così come euro-sterlina, ingessato a GBP 0,8776.

La moneta unica cede inoltre, seppur lievemente, nei confronti del franco svizzero, -0,08% a CHF 1,1647.