Dollaro debole, riprende quota l'oro

Inviato da Redazione il Ven, 24/11/2006 - 15:46
Le quotazioni dell'oro rispondono prontamente all'odierna debolezza del dollaro (euro/dollaro sopra quota 1,3050), ristabilendo l'usuale correlazione inversa tra l'andamento delle due attività. I contratti sull'oro negoziati al Chicago Board of Trade sono scambiati su piattaforma elettronica a 639,20 dollari per oncia. Fermi invece i contratti sul Nymex, oggi chiuso.
COMMENTA LA NOTIZIA