1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Dollaro debole nel 2005 secondo i gestori europei (Morningstar)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il dollaro continuerà ad essere la peggior valuta nei prossimi dodici mesi per il 66% dei gestori europei, secondo un sondaggio eseguito da Morningstar, e
l’euro la migliore per il 51%. “Un fund manager su due prevede che Wall Street
sottoperformerà gli altri mercati mondiali contro il 44% che scommette in un rialzo dell’Europa
(escluso il Regno Unito). Per gli investitori “contrarian” (che vanno contro il mercato), queste
previsioni rappresentano una buona ragione per guardare con più interesse al mercato azionario
americano.
Nel complesso, il 55% dei gestori si attende una crescita dei listini internazionali compresa tra il 5
e il 10% nel corso dell’anno, percentuale in linea con il mese scorso. E’ aumentato, invece, il
numero di chi prevede performance negative, passando dal 2 all’8%. Tra i comparti, l’energetico
sarà il migliore per il 28% degli intervistati, seguito dalle telecomunicazioni (21%). Per contro,
l’hardware sarà il peggiore per il 35%, insieme alle utilities (23%)”.