Dollaro australiano: visioni contrastanti da parte degli analisti

Inviato da alessia bonfanti il Gio, 23/12/2010 - 16:42
Continua il rally del dollaro australiano con il cross contro il biglietto verde statunitense che ha nuovamente raggiunto la parità. Secondo un commento rilasciato da IG Markets e ripreso da Finanza.com le aspettative della maggior parte degli analisti sono per la prosecuzione del trend positivo che ha caratterizzato il 2010 anche per l'avvio del nuovo anno. Secondo quanto riportato dalla stessa National Australian Bank, infatti, vi sono diversi fattori che continueranno a consolidare questo trend. Rimane difatti cruciale analizzare l'andamento delle materie prime guidate, nell'ultima settimana, dal nuovo rafforzamento dei prezzi dei metalli ferrosi. Ottimismo condiviso dagli analisti di Icap, i quali affermano in un recente report come la crisi economia sia probabilmente giunta alla sua fase finale. Questo fattore dovrebbe favorire ulteriori mosse restrittive da parte della Banca centrale favorendo un nuovo rafforzamento della valuta australiana sui mercati internazionali. Più cauti, invece, gli esperti di Bnp Paribas, i quali hanno recentemente sottolineato come il sempre più probabile avvio di una mossa restrittiva da parte delle autorità cinesi possa innescare un rallentamento a livello globale. Il drenaggio di liquidità dal mercato potrebbe fungere da elemento negativo per l'andamento del dollaro australiano.
COMMENTA LA NOTIZIA