1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Dollaro ai minimi da cinque mesi in attesa delle minute

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Bloomberg Dollar Spot Index scivola ai minimi da cinque mesi. L’indicatore che misura le performance del biglietto verde contro un basket di valute oggi è sceso a livelli che non si vedevano da fine ottobre a 1.007,32 punti.

“Falco” nel corso della conferenza stampa al termine dell’ultimo meeting, quando ha detto che il costo del denaro potrebbe tornare a crescere tra circa un anno, la chairwoman Janet Yellen ha recentemente ammorbidito i toni dichiarando che la Fed manterrà il supporto straordinario alla prima economia ancora per un po’ di tempo.

“Ritengo -ha dichiarato nel corso di un intervento alla National Interagency Community Reinvestment Conference di Chicago- che il nostro impegno sia ancora necessario e lo sarà ancora per un po’ di tempo”. “Credo che la mia posizione sia largamente condivisa dagli altri membri del board della Fed”. Sull’opinione degli altri membri del Fomc (Federal open market committee) ne sapremo di più questa sera alle 20 quando saranno resi pubblici i verbali della riunione del 19 marzo.

“Visto che il mercato ha valutato il meeting di marzo più ‘hawkish’ del previsto, la pubblicazione delle minute è particolarmente attesa”, si legge in una nota preparata dagli analisti di Bank of America. “Ricordiamo -sottolinea BofA- che le minute storicamente danno spazio ai ‘falchi’ (per lo più privi del diritto di voto) contrari all’attuale politica”. “Ci attendiamo che la discussione complessiva dei membri votanti sia in linea con quella emersa dagli ultimi discorsi di Janet Yellen, caratterizzati da un’inclinazione da ‘colomba’”.