1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Dollar Index a minimi in sette settimane, euro poco mosso a $1,1662

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Debolezza del dollaro, che si attesta al minimo in sette settimane nei confronti delle principali valute mondiali, scontando i timori legati all’escalation della guerra commerciale, alimentati dalla decisione di Trump di annunciare ieri ulteriori dazi doganali contro la Cina, per un valore di $200 miliardi.

Il Dollar Index viaggia attorno a 94,317, appena al di sopra del minimo in due mesi, pari a 94,308, testato nella sessione della vigilia.

Nei confronti dello yen, tuttavia, il dollaro è salito al record dal 20 luglio scorso, a JPY 112,42, dopo la decisione della Bank of Japan di lasciare i tassi di interesse invariati. La banca centrale del Giappone ha reiterato anche l’obiettivo di far alzare l’inflazione al 2%.

Il biglietto verde ha poi ritracciato lievemente a JPY 112,25.

L’euro è piatto a $1,1662 nei confronti del dollaro, ed è in flessione dello 0,14% sullo yen, a JPY 130,90.

Focus sulla sterlina, che è salita al massimo di $1,3175, al record in quasi otto settimane, prima di ritracciare a $1,3132. Sull’euro è avanzato al massimo in sette settimane a 0,8865 sterline per euro.