Dmt, 100 milioni per crescere ancora

Inviato da Redazione il Lun, 11/07/2005 - 08:51
Quotazione: DMT
Alessandro Falciai vede in grande per Dmt, società che ad oggi possiede 500 torri dove vengono ospitati i ripetitori di Tim, Wind, Vodafone e H3g, ma anche, con l'avvento del digitale terrestre, quelli di Mediaset, Rai, La7 e altre emittenti. L'obiettivo è diventare il primo tower operator indipendente in Italia, arrivando a 1000 torri entro il 2008. E per raggiungere questo obiettivo, fondamentali saranno i 100 milioni di euro finanziati alla società da Intesa e Unicredito, soldi che serviranno anche a rifinanziare il debito di Dmt. "Copriamo il 70% del mercato del digitale - spiega il presidente di Dmt - percorriamo tutte le strade, sia la costruzione di torri nuove che l'acquisizione di torri già esistenti. Vogliamo dotare l'Italia di un operatore infrastrutturale indipendente che oggi manca".
COMMENTA LA NOTIZIA
Petro scrive...
sperem... scrive...
Ordnassela76 scrive...