Dmail, toccata e fuga a 6,50 euro

Inviato da Redazione il Mar, 11/01/2005 - 10:50
Quotazione: DMAIL GROUP *
Dmail vive una mattinata a due facce a Piazza Affari dopo aver incassato nella seduta di ieri un rialzo del 7,18% con un volume record di scambi a 241.000 pezzi (la media a trenta giorni si ferma a 14.000 o poco più). Il titolo ha proseguito nel suo rialzo fino a toccare oggi un massimo intraday a 6,50 euro con un rialzo teorico del 18% rispettoa venerdì scorso ma è stato a questo punto costretto a retrocedere dalle prese di profitto a 6,13 euro dove scambia attualmente con un guadagno del 3,98%. I volumi sul titolo si mantengono elevati con 224.000 pezzi già passati di mano che confermano l'interesse suscitato nel mercato dall'ottimo andamento delle vendite nel periodo natalizio grazie anche alla debolezza del dollaro. Ora si attendono i dati preconsuntivi per l'esercizio 2004 previsti a febbraio.
COMMENTA LA NOTIZIA