DJ e S&P vicini alla parità, pesante il Nasdaq

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I listini Us, influenzati più dalle singole storie societarie che dai dati macro su Pil e consumi, si riportano, ad esclusione del Nasdaq, in prossimità dei valori di inizio seduta. Il Dow Jones è invariato a 10.341 punti e lo S&P cede lo 0,19% a 1.120 punti. Più debole il Nasdaq (-0,84% a 1.972 punti), appesantito dall’andamento dei titoli del settore dei semiconduttori.