DJ e S&P piatti, Nasdaq in calo vicino ai 2.000 punti

Inviato da Redazione il Gio, 15/04/2004 - 19:45
I listini Us sono restati insensibili ai buoni dati macroeconomici diffusi nelle prime ore di contrattazione e alle positive trimestrali odierne, scontando con tutta probabilità le prospettive di un prossimo rialzo dei tassi d'interesse da parte della Fed. Il Dow Jones è attualmente sulla parità (-0,03% a 10.374 punti) e lo S&P perde lo 0,18% a 1.126 punti. Sul Nasdaq (-1,15% a 2.001 punti) pesa l'andamento dei titoli del comparto dei semiconduttori, che non hanno beneficiato delle trimestrali oltre le stime di AMD e Texas Instruments.

COMMENTA LA NOTIZIA