Divisione Alitalia, per EasyJet i consumatori italiani devono essere tutelati maggiormente

Inviato da Redazione il Gio, 28/08/2008 - 16:10
Una soluzione per Alitalia è la benvenuta ma bisogna mettere i consumatori italiani al primo posto. È quanto ha dichiarato Andy Harrison, amministratore delegato di EasyJet, dopo avere appreso la decisione del Consiglio dei Ministri sulla divisione di Alitalia. "Attualmente Alitalia è il problema dei contribuenti italiani - continua Harrison -, costretti a pagare 50 euro per riparare i debiti della compagnia. Non possiamo permettere che i problemi di Alitalia passino ora ai consumatori."
COMMENTA LA NOTIZIA