1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Disoccupazione: dati Istat positivi, ma posti non stabili (consumatori)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I dati odierni dell’Istat evidenziano un deciso calo del tasso disoccupazione, sceso a febbraio all’11,5% dall’11,8% precedente. “Dati certamente positivi, ma posti non stabili. L’andamento, insomma, non è indicativo di una permanente inversione di tendenza. Basti pensare al fatto che rispetto a gennaio calano dello 0,1% i lavoratori permanenti, -17 mila. Insomma, i posti salgono, ma si tratta esclusivamente di lavoratori a termine, dato che anche gli indipendenti restano stabili”, sostiene Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori. “Anche su base annua – prosegue Dona – a fronte di un boom dei lavoratori a termine, +7,7%, quelli permanenti crescono ancora dello zero virgola, +0,7%. E’ evidente che questi posti temporanei potranno diventare stabili solo a fronte di un aumento sostenuto della domanda”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
DIGITAL MARKETING

Triboo acquisisce il 51% di East Media

Triboo, attiva nel settore dell’E-commerce e dell’Advertising Digitale e che controlla anche Brown Editore, ha finalizzato l’acquisizione di una quota di partecipazione pari al 51% del capitale sociale di East …

CONTINUA IL PROCESSO DI INTERNAZIONALIZZAZIONE

Triboo acquista 51% di East Media ed entra in mercato russo e sudcoreano

Triboo, attiva nel settore dell’E-commerce e dell’Advertising Digitale quotata sul Mercato Telematico Azionario, organizzato e gestito da Borsa Italiana, cresce nel segmento del digital marketing guardando soprattutto ad Est con l&rs…

NOVITA' DA COLOGNO MONZESE

Mediaset: raggiunto accordo tra Premium-Dazn per Serie A e B

È stato siglato l’accordo tra Premium e Dazn che permetterà agli abbonati ‘Premium Calcio’ di accedere agli eventi sportivi trasmessi dalla piattaforma europea. In una nota stampa Mediaset ha comunicato …

APERTURA MERCATI

Piazza Affari in lieve rialzo, corre Italgas

Primi scorci di ottava con lieve segno più per Piazza Affari. L’indice Ftse Mib segna un progresso dello 0,15% a quota 21.924 punti. In prima fila Italgas a +2,82% sotto …