1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Disoccupazione: dati Istat positivi, ma posti non stabili (consumatori)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I dati odierni dell’Istat evidenziano un deciso calo del tasso disoccupazione, sceso a febbraio all’11,5% dall’11,8% precedente. “Dati certamente positivi, ma posti non stabili. L’andamento, insomma, non è indicativo di una permanente inversione di tendenza. Basti pensare al fatto che rispetto a gennaio calano dello 0,1% i lavoratori permanenti, -17 mila. Insomma, i posti salgono, ma si tratta esclusivamente di lavoratori a termine, dato che anche gli indipendenti restano stabili”, sostiene Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori. “Anche su base annua – prosegue Dona – a fronte di un boom dei lavoratori a termine, +7,7%, quelli permanenti crescono ancora dello zero virgola, +0,7%. E’ evidente che questi posti temporanei potranno diventare stabili solo a fronte di un aumento sostenuto della domanda”.