1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

La Disney divorzia da McDonald’s

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Walt Disney e McDonald’s divorziano. Dopo 10 anni di vicendevole sponsorizzazione si dividono i destini di due fra i marchi più potenti del mondo. Patatine fritte e hamburger non sono un cavallo su cui puntare in tempi di obesità dilagante, ragiona la Disney. Ma anche l’entusiasmo della catena di fast food era logorato da tempo dopo gli ultimi insuccessi della casa di cartoon. Il contratto stipulato dalle due multinazionali nel 1996 scadrà alla fine di quest’anno senza essere rinnovato. I piccoli clienti di McDonald’s non troveranno più i pupazzi Nemo o Winnie the Pooh negli Happy Meals. I pasti per bambini da 3 a 9 anni, a base di hamburger, patatine e una bibita gasata, sono finiti nel mirino dei nutrizionisti per la loro carica di grassi e colesterolo. E a poco è servita la mossa di McDonald’s di aggiungere nei cestini mele e succhi di frutta per renderli light.