1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Dimissioni di Fazio, Berlusconi frena

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ecco le parole con cui il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, motiva con la necessità di usare estrema cautela nel caso che coinvolge il governatore di Bankitalia, di cui soltanto due giorni fa il presidente di Confindustria, Luca Cordero di Montezemolo, ha chiesto le dimissioni: “Non ho particolarmente a cuore il destino di Antonio Fazio. Ma non metto in pericolo la stabilità di governo per una cosa su cui Umberto Bossi ha già detto di non essere affatto d’accordo. Fermo restando che la Banca d’Italia ha la sua autonomia”. Intanto, dalle Camere, attraverso il disegno di legge sul risparmio, potrebbe arrivare una spinta a una rapida autoriforma dello statuto della Banca d’Italia, che intervenga sul punto più controverso: la durata del mandato del Governatore. C’è la possibilità di un’omogeneizzazione alle regole della Banca Centrale Europea (Bce), i cui componenti restano in carica per otto anni.