Digital Bros torna all'attacco dei massimi di febbraio

Inviato da Redazione il Ven, 12/11/2004 - 10:58
Quotazione: DIGITAL BROS
Dopo aver consolidato sopra 3,10 euro ieri il titolo Digital Bros ha strappato al rialzo chiudendo a 3,23 euro con un guadagno del 3,84%. Oggi sembra in grado di avere un'altra giornata proficua dopo la pubblicazione della trimestrale che ha visto la società specializzata nell'entertainment digitale ritornare all'utile ante imposte. Il titolo viene scambiato sul Nuovo Mercato a 3,27 euro in rialzo dell'1,52% con un volume quasi doppio rispetto alla media dei trenta giorni, 141.000 pezzi contro 80.000 circa. Nel primo trimestre 2004-2005 Digital Bros ha riportato un utile ante imposte di 386.000 euro rispetto ad una perdita di 719.000 euro nello stesso periodo dello scorso anno. Sono cresciuti anche il fatturato, a 14,7 milioni di euro (+50%), e l'ebitda passato da 0,5 a 1,8 milioni di euro. L'indebitamento finanziario netto consolidato è in diminuzione di 0,5 milioni rispetto al 30 settembre 2003 a 16,2 milioni di euro ma in crescita rispetto al 30 giugno 2004 di 0,3 milioni. La società guidata dalla famiglia Galante ha confermato i dati previsionali consolidati per questo esercizio con un utile netto che dovrebbe raggiungere gli 1,8 milioni di euro.
COMMENTA LA NOTIZIA