Digital Bros sale a Piazza Affari dopo la joint-venture

Inviato da Redazione il Gio, 10/02/2005 - 16:59
Quotazione: DIGITAL BROS
Si muove con un rialzo del 2,16% a 3,50 euro Digital Bros dopo l'annuncio nel pomeriggio, della nascita di una joint-venture paritetica con la giapponese D3 Publisher, attiva nel settore del publishing di videogiochi di fascia economica. La nuova società, D3DB distribuirà in Europa, Medio Oriente, Australia e Nuova Zelanda di 25 titoli. Interessanti anche i volumi intermediati, doppi (113.000 pezzi circa) rispetto alla media a trenta giorni.
COMMENTA LA NOTIZIA