1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Digital Bros: Galante, vogliamo crescere in Europa prima del grande salto negli States

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Regno Unito e Francia sono le nostre teste di ponte per l’internazionalizzazione, ma vogliamo crescere ulteriormente in Europa prima del grande salto negli Stati Uniti”. Raphael Galante, amministratore delegato di Digital Bros, ha svelato a Finanza.com le linee guida della strategia di crescita del suo gruppo. “La nostra strategia di internazionalizzazione sta dando i suoi primi frutti con l’aggiudicazione di diritti anche fuori dai confini nazionali come la recente firma per Cooking mama 2”, ha dichiarato alla nostra testata il numero uno del gruppo attivo nel settore della distribuzione di videogiochi, rimarcando come dopo l’apertura degli uffici a Londra e in Francia sono in programma altre aperture in Europa prima del grande salto negli Stati Uniti. “Non abbiamo fretta – ha aggiunto Galante – e prima di fare qualcosa d’importante Oltreoceano valuteremo attentamente tutte le opzioni. Acquisizione, joint venture o eventualmente anche da soli, sono tutte strade percorribili”. Uno sguardo interessato anche ai mercati emergenti, soprattutto quelli dell’Est Europa con paesi come l’Ungheria dove il mercato dell’entertainment sta entrando sempre più nelle loro culture. Infine un riferimento al successo di Pes 2008 che a un mese dal suo lancio ha raggiunto le 610.000 copie vendute, +11% rispetto al primo mese dall’edizione precedente. “Ancora una volta PES si è confermato il gioco di punta a livello mondiale. E’ un prodotto che va in mano a tutti e in più quest’anno si ripropone anche sulle piattaforme di nuova generazione, come ad esempio PlayStation® 3. Abbiamo riscontrato un successo più rapido del previsto e quindi ci aspettiamo di raggiungere anche nei prossimi mesi risultati superiori a quelli della scorsa edizione”, ha concluso Raphael Galante.