1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Digital bros: fatturato sei mesi +57%, ebitda +90%

QUOTAZIONI Digital Bros
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Digital bros ha chiuso i primi sei mesi dell’esercizio 2003-2004, che termina a fine giugno, con ricavi consolidati pari a 48,513 milioni di euro, in crescita del 57% rispetto ai 30,859 milioni registrati nel corrispondente periodo del 2002-2003. Il margine operativo lordo (ebitda) consolidato risulta in aumento del 90%, rispetto al valore registrato nello stesso periodo del 2002, raggiungendo 4,643 milioni di euro mentre il risultato operativo (ebit) arriva a 2,345 milioni (+64% sul 2002) Il gruppo al 31 dicembre 2003 ha chiuso il semestre con un utile netto di 255 mila euro dopo aver accantonato al fondo rischi 3,069 milioni, aver svalutato partecipazioni per 0,566 milioni e con l’iscrizione di imposte differite attive per 3,395 milioni. “L’utile netto prima delle poste non ricorrenti è quindi pari a 1,185 milioni di Euro” ha fatto sapere la società in una nota. L’indebitamento finanziario netto del gruppo al 31 dicembre 2003 risulta pari a 22,3 milioni di euro, in aumento di circa 2,8 milioni di Euro rispetto ai 19,5 milioni registrati al 31 dicembre 2002. La capogruppo ha fatturato 47,785 milioni di euro e, “dopo il riallineamento del patrimonio netto della capogruppo al patrimonio netto consolidato per 7,767 milioni di euro e alle svalutazioni di partecipazioni per 566 mila euro, ha registrato una perdita di 7,714 milioni di Euro”.