1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Dietrofront di Fiat in Borsa su parole di Marchionne

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Brusca accelerazione ribassista per Fiat che è scivolata in fondo all’S&P/Mib con un calo dell’1,44% a 13,79 euro dopo aver toccato qualche minuto fa un minimo a 13,43 euro. A pesare sul titolo della quattro ruote torinese le parole di Sergio Marchionne, a.d. del gruppo, che vede un anno molto difficile per il settore auto nel suo complesso definendo addirittura “orribile” l’attuale contesto. Il numero uno del Lingotto ha comunque confermato che i risultati del trimestre sono totalmente in linea con le previsioni e anche il presidente di Fiat, Luca Cordero di Montezemolo, ha affermato che i target per il 2008 sono confermati. La trimestrale di Fiat sarà diffusa giovedì 24 aprile.