Dieta drastica a WestLB: 1.700 posti di lavoro saltano

Inviato da Redazione il Ven, 01/02/2008 - 16:25
Una nuova tegola cade su WestLB. La banca tedesca, che è salita agli onori della cronaca per la crisi innescata dal tracollo del credito subprime, avrebbe in programma il prossimo 7 febbraio un annuncio importante: tagliare di circa 1.700 posti di lavoro. E' quanto ha scritto la rivista Focus. La riduzione dell'organico sarebbe prodromo alla fusione con Landesbank Hessen-Thueringen secondo quanto riferito sempre da Focus.
COMMENTA LA NOTIZIA