1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Dieselgate: GM, avviata class action negli Stati Uniti per emissioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo Volkswagen e Fiat Chrysler, anche General Motors (GM) sarebbe coinvolta nel Dieselgate, lo scandalo delle emissioni dei motori diesel. Secondo quanto riporta la stampa, sarebbe stata depositata negli Stati Uniti una denuncia contro il costruttore auto, accusandolo di imbrogli nei software installati per falsare il livello delle emissioni inquinanti di alcuni veicoli diesel. La denuncia è stata depositata al tribunale di Detorit, dove ha sede GM, da un gruppo di persone (class action) che hanno acquistato o preso in leasing oltre 705.000 pickup Chevrolet Silverado e GMC Sierra con motori Duramax dal 2011 al 2016.