1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Dieci partecipanti alla gara per le torri Wind-3 Italia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La gara per accaparrarsi le torri Wind-3 Italia è partita. Ieri Morgan Stanley e Intesa Sanpaolo, gli advisor delle due società, hanno recapitato l’invito all’asta da 2 miliardi di euro a una selezionata cerchia di candidati. Sono stati esclusi volontariamente dalle due aziende i fondi di private equity e qualsiasi puro investitore finanziario. Tra gli italiani si trovano i nomi della quotata Dmt, dei fondi Clessidra, Sintonia e F2i. Ricca anche la partecipazione estera, con gli australiani Babcock&Brown e Macquarie. E ancora gli americani di Texas Pacific Group, tramite la controllata Tdf, e gli spagnoli Abertis. La battaglia si sprospetta dura e spietata.