Dieci banche per Alitalia posson bastare?

Inviato da Redazione il Mar, 12/12/2006 - 09:05
Entra nel vivo l'affaire Alitalia. Secondo indiscrezioni di stampa pubblicate da diversi quotidiani il governo italiano dovrebbe scegliere oggi o al massimo entro giovedì di questa settimana l'advisor che lo assisterà nell'avventura di cedere di una quota di Alitalia. Una scelta che si annuncia difficile. A bussare alla porta di Palazzo Chigi sarebbero infatti in molte banche d'affari, per l'esattezza dieci. Contattate dal Tesoro avrebbero detto sì Morgan Stanley, Merrill Lynch, Citigroup, Rothschild e le italiane Mediobanca, Unicredit e Capitalia. Gli advisor incaricati avranno il compito di stilare il bando di gara e di seguire passo dopo passo l'operazione di vendita del pacchetto di azioni e obbligazioni in mano al Tesoro.
COMMENTA LA NOTIZIA