DiaSorin: utile netto I trimestre in calo a 19,7 milioni, scendono i margini

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 09/05/2014 - 14:16
Quotazione: DIASORIN
DiaSorin ha chiuso il primo trimestre del 2014 con un utile netto in calo del 4% a 19,7 milioni di euro contro i 20,5 milioni registrati nell'analogo periodo dell'anno scorso. I ricavi sono ammontati a 105,9 milioni, in aumento del 3,1% a cambi costanti e dello 0,1% a cambi correnti rispetto a quanto registrato dodici mesi fa, con un contributo del business molecolare pari a 0,7 milioni.

In flessione del 7,2% l'Ebitda (margine operativo lordo) a 38,6 milioni da 41,6 milioni mentre l'Ebit (risultato operativo) è passato da 34,2 milioni agli attuali 31,3 milioni, in diminuzione dell'8,3%. La posizione finanziaria netta consolidata al 31 marzo 2014 è positiva per EUR 125,1 milioni, in miglioramento di 27,1 milioni rispetto al saldo di fine 2013, a seguito della forte generazione di cassa operativa del gruppo nel primo trimestre 2014.

Alla luce dell'andamento economico e sulla base delle possibili evoluzioni dello scenario macroeconomico globale e del settore diagnostico di riferimento, il management di DiaSorin conferma le linee guida già fornite per l'esercizio 2014: ricavi in crescita tra il 3% ed il 5% a cambi costanti rispetto all'esercizio 2013 e margine operativo lordo (Ebitda) in aumento di circa il 3% a cambi costanti rispetto all'esercizio 2013.
COMMENTA LA NOTIZIA